Alloro

Erba aromatica originaria del Mediterraneo, l'alloro si accompagna bene a diversi piatti, marinature, fondi di cucina, salse, carne di vitello, coniglio e manzo, pasta, fagioli borlotti, sottaceti, antipast.

Alloro

Laurus nobilis

Aroma e gusto

Le foglie di alloro essiccate non perdono il loro aroma, al contrario! L'aroma cambia: diventa più morbido, più equilibrato. Le foglie di alloro fresco sono leggermente amare, quelle essiccate invece no. Quando vengono essiccate, le foglie di alloro assumono un profumo ancora più intenso. Le foglie di alloro sono una spezia raffinata. Gli antichi romani intrecciavano con le foglie di alloro una corona con cui incoronavano i loro eroi.
Come tutte le erbe aromatiche, anche le foglie dell'alloro contengono oli essenziali. Nelle foglie di alloro essiccato questo fine aroma viene conservato. Esso si sprigiona al meglio se le foglie vengono riscaldate lentamente in un liquido.

Da sapere

L'arbusto dell'alloro è originario dell'Asia Minore. Era noto sin dai tempi dell'antica Grecia come pianta da coltivare e giocava un ruolo importante nella mitologia greca. La famiglia delle piante di alloro comprende 2.000 diversi arbusti e cespugli come il sempreverde lauroceraso o la cannella.

Consigli sull'utilizzo

  • Incidere leggermente i bordi delle foglie di alloro prima di aggiungerlo alla pietanza. Le foglie di alloro sprigioneranno così in modo ottimale il loro aroma.
  • Per sviluppare tutto il loro gusto, le foglie di alloro hanno bisogno di liquidi e di calore. Esse sono ideali per insaporire pietanze che hanno bisogno di una lunga cottura, come i fondi, le salse, gli arrosti, gli stufati e le zuppe. Sono  ideali anche per le marinature.
  • Un consiglio: aggiungete una o due foglie di alloro nell'acqua di cottura delle patate, riso o pasta.
  • Temperatura di cottura: le foglie di alloro sopportano bene la cottura. Evitare di bruciarle, altrimenti diventeranno amare. Per pietanze in umido: non aggiungere le foglie di alloro sin dall'inizio quando si soffrigge la carne, le cipolle o le verdure ma solo dopo che si è versato il liquido di cottura (brodo, fondo, marinatura, vino).

Abbinabile a:

e foglie di alloro si abbinano bene con: aglio, kummel, paprika, pepe, noce moscata, scorza di arancia, vaniglia, cannella, scorze di limone.