Erbe d'Italia

Un’eccezionale miscela di stuzzicanti aromi di timo e rosmarino, salvia e origano. Le possibilità di utilizzo sono molteplici. Si accompagna perfettamente ad antipasti, insalate, pasta, gnocchi, pollame, vitello, maiale e manzo e piatti a base di funghi

È disponibile nei seguenti formati:

Erbe aromatiche italiane

L'aroma

Un tocco di Dolce Vita: caldo, sole, una fresca brezza in una giornata d'estate al mare. Una cena a Piazza Navona a Roma. Tanto gusto e relax. Come si può essere stressati quando si inala l'appetitoso aroma del timo, rosmarino, salvia e origano? Sono proprio queste erbette i principali componenti del bouquet di erbette aromatiche italiane. Protagonista assoluto: il gusto!
Erbette aromatiche mediterranee essiccate con la massima delicatezza, tipiche della cucina italiana: timo, origano, rosmarino, basilico, maggiorana, salvia.

Sapevate che …

tutte le erbette aromatiche contenute nella miscela di "erbe aromatiche italiane" appartengono alla famiglia delle Lamiaceae? Le Lamiaceae sono una famiglia di piante fortemente aromatiche originarie del Mediterraneo orientale, fino al Medio Oriente e ancora più lontano. Sono erbette che hanno bisogno di tanto sole e di temperature calde costanti. In queste condizioni generano un olio essenziale responsabile del loro aroma.
Le erbe aromatiche e le spezie non debbono mancare in una dieta varia. Le erbe aromatiche contengono infatti vitamine, minerali, oligoelementi e tannini anche se in quantità minime. Ma se si usano regolarmente e si abbinano tra di loro contribuiscono anche essi a un'alimentazione ricca di gusto e ben bilanciata.

Consigli sull'utilizzo

Le „erbe aromatiche italiane“ sona anche ideali come spezie da tavola, da usare ad esempio sulle grigliate, formaggio feta, formaggio caprino, pesce o carne.
Sono anche ideali per realizzare in poco tempo intingoli, da servire ad esempio con verdure crude.
In piatti caldi si consiglia di aggiungerle alle pietanze negli ultimi 15 minuti di cottura per far sprigionare al meglio il loro aroma.
Usarle con cautela nelle grigliate: non debbono bruciare, altrimenti perderebbero il loro pieno aroma e assumerebbero un gusto amaro. Si consiglia di aggiungerle alla grigliata a cottura ultimata.
le erbe aromatiche italiane si accompagnano bene a: peperoncino, aglio, mozzarella, scorza di arancia, pepe, pancetta, pomodori, scorza di limone, cipolle.