Cumino carvi

Il forte aroma del cumino di prato è ideale non solo come spezia per il pane o per insaporire e decorare prodotti di panetteria. Si tratta di una spezia antichissima che viene aggiunta ad esempio all'acqua di cottura delle patate o nel brodo di crostacei per esaltarne il sapore.

È disponibile nei seguenti formati:

Cumino carvi

Carum carvi

 

Aroma e gusto

Il kummel deve il suo forte aroma principalmente a un olio essenziale. La tipica nota del kummel è dovuta al suo olio essenziale, il carvone. Altri componenti gli donano un aroma balsamico con una fine nota agrumata.
Per insaporire si utilizzano i frutti essiccati della pianta.  Si consiglia di pestare leggermente in un mortaio i frutti di kummel prima di aggiungerli alle pietanze. In tal modo si sprigionano gli oli essenziali responsabili del suo aroma.

Da sapere

Il kummel è una delle spezie più antiche. Ritrovamenti archeologici dell'età della pietra hanno rivelato che il kummel veniva utilizzato ancor prima dell'era cristiana. Probabilmente i nostri antenati usavano questa spezia per insaporire il loro cibo alquanto monotono. La pianta del kummel è originaria della zona temperata dell'Asia da dove fu portata, molto tempo fa, nei paesi dell'Euro settentrionale e centrale dove viene coltivata e cresce senza problemi.

Consigli sull'utilizzo

  • Si consiglia di acquistare il kummel intero. Deve essere conservato in un luogo fresco e asciutto, lontano dalla luce del sole, in un barattolo a tenuta ermetica.
  • Il kummel ha un gusto molto intenso e dovrebbe essere usato con parsimonia: sono sufficienti alcuni semi.
  • Si consiglia di pestare leggermente il kummel in un mortaio prima di cucinarlo per far sprigionare meglio il suo forte aroma.
  • Il kummel può essere aggiunto alle pietanze quando vengono cotte o fritte (ad esempio alle patate in padella).
  • Il kummel può anche essere aggiunto alla pietanza in un sacchetto per tè o in infusore per spezie. In tal modo si potrà eliminarlo prima di servire.

Abbinabile a:

il kummel si abbina bene con: peperoncino, chiodi di garofano, aglio, coriandolo, alloro, pepe, bacche di ginepro e cipolle.