Pepe nero

Il pepe nero è particolarmente indicato per piatti scuri, ad es. zuppe e brodi, consommé, piatti piccanti, cibi affumicati (pesce, prosciutto, speck), biscotti salati al formaggio, formaggio di capra gratinato, formaggio a pasta dura, burro aromatizzato, ma anche per frutti come fragole o melone.

Pepe nero

Piper nigrum

Aroma e gusto

Da migliaia di anni il pepe è una delle spezie più apprezzate e più importanti del mondo. Pepe nero: i frutti essiccati di una pianta rampicante. Poiché si tratta di frutti, il pepe ha un gusto non solo piccante ma anche note piacevolmente fruttate. Per conservare questo aroma si raccomanda di tenere il pepe macinato ben chiuso. I frutti contengono un olio essenziale e inoltre la piperina, la sostanza che dà al pepe la sua caratteristica piccantezza. La piperina lascia sulla bocca un gusto piccante ma anche fresco.

Da sapere

Per alcune migliaia di anni l'India è stato l'unico paese nel quale cresceva il pepe. Il pepe era ai tempi antichi così pregiato che veniva pesato con l'oro.
Diversamente dal pepe bianco, il pene nero viene ricavato dall'intero frutto, compresa la polpa del frutto e la pellicina esterna. Le bacche verdi vengono essiccate con cura dopo la raccolta e assumono gradualmente il loro tipico colore marrone-nero. La polpa del frutto delle bacche del pepe contiene molte componenti aromatiche che rendono il pepe una spezie utilizzabile in molti modi, anche in pietanze dolci.

Consigli sull'utilizzo

  • Il pepe nero macinato è ideale per insaporire le pietanze a tavola. Si consiglia di aggiungerlo alle pietanze poco prima di servirle.
  • È ideale per insaporire tutte le pietanze piccanti, ripieni, impasti, ecc. (ad esempio polpettine, ripieni per pollami, gnocchi, pasticci).
  • I buongustai apprezzano il pepe nero anche nei dessert.

Abbinabile a:

il pepe nero macinato si abbina bene con: coriandolo, sali pregiati, zenzero, cardamomo, aglio, kummel, erbette mediterranee, noce moscata, scorze di arance, prezzemolo, pepe verde, pepe bianco, erba cipollina, scorza di limone, cipolle.